Dott. Cesare Deusebio

Nato ad Asti il 26 settembre 1943

Laurea in Economia e Commercio conseguita presso la Facoltà di Economia dell'Università di Torino nel 1967

Dottore Commercialista - iscritto all’ Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Torino dal 1972

Revisore Legale - iscritto al registro dei Revisori Contabili dal 1995

Socio Fondatore dello Studio Deusebio

Membro di Collegi Sindacali di società di capitali operanti in diversi settori di attività

Lingua inglese scritta e parlata correntemente

Specializzato in:

  • consulenza fiscale e societaria a favore di società italiane ed estere operanti in diversi settori di attività

  • operazioni societarie straordinarie (fusioni, scissioni e trasformazioni, conferimenti, acquisizioni e cessioni d’azienda)

  • consulenza contrattuale

  • consulenza fiscale nella pianificazione patrimoniale personale e nei passaggi generazionali societari

  • perizie di stima e valutazioni di aziende

News dello studio

nov28

28/11/2022

IMU 2022 – Scadenza saldo al 16 dicembre 2022 e Aliquote IMU agevolate

Circolare n. 36 del 28 novembre 2022 Oggetto:     IMU 2022 – Scadenza saldo al 16 dicembre 2022                   

nov9

09/11/2022

Autodichiarazione per i massimali degli aiuti di Stato per l’emergenza COVID - Modalità di compilazione semplificata

Circolare n. 35 del 9 novembre 2022 OGGETTO: Autodichiarazione per i massimali degli aiuti di Stato per l’emergenza COVID - Modalità di compilazione semplificata Facendo seguito alla nostra

nov7

07/11/2022

Professionisti: Soggetto a ritenuta anche il rimborso di spese professionali

Circolare n. 34 del 7 novembre 2022  OGGETTO: Professionisti: Soggetto a ritenuta anche il rimborso di spese professionali Con la risposta a interpello n. 482 del 28 settembre 2022 l’Agenzia

News

dic2

02/12/2022

Revisori Enti Locali: lo schema del parere sulla proposta di bilancio di previsione 2023-2025

Il Consiglio nazionale dei dottori commercialisti

dic3

03/12/2022

Legge di Bilancio 2023: l'audizione del Ministro Giorgetti

Nel disegno di legge di Bilancio 2023,